NUOVE DISPOSIZIONI GESTIONE CASI COVID 19 (IN VIGORE DA LUNEDÌ 7/2)

Agli studenti e alle famiglie
Al personale

Carissime, carissimi,

Il nuovo Decreto Legge modifica radicalmente la gestione dei casi COVID da lunedì prossimo. In buona sostanza:

1) con un caso di positività tra gli studenti l’attività didattica prosegue per tutti in presenza, con l’utilizzo di mascherine FFP2 da parte dei docenti e degli alunni fino al decimo giorno successivo alla data dell’ultimo contatto con il positivo;

2) con due o più casi di positività tra gli studenti (entro cinque giorni dall’accertamento del caso precedente):

  • l’attività didattica prosegue in presenza con l’utilizzo di mascherine FFP2 per guariti/vaccinati con due dosi <120 gg o con terza dose (ed esonerati su richiesta dei genitori) fino al decimo giorno successivo alla data dell’ultimo contatto con il positivo;
  • per gli altri si applica la quarantena precauzionale e la didattica digitale integrata per cinque giorni (è richiesta la compilazione dell’apposito modulo sulla home page della scuola). La cessazione della quarantena consegue all’esito negativo di un test antigenico rapido o molecolare, con l’obbligo di indossare per i successivi cinque giorni una mascherina FFP2. La riammissione in classe è subordinata alla sola dimostrazione di avere effettuato un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo, compilando obbligatoriamente il modulo apposito sulla home page della scuola.

3) Ai fini del calcolo dei casi confermati positivi al COVID-19 non è considerato il personale scolastico.

Come sempre la scuola verificherà i requisiti per restare in presenza tramite l’app Verifica Covid19.

Grazie a tutti per la collaborazione.

Pier Paolo Eramo

 

Ricerca comunicazioni

Condividi questo contenuto