ATTIVITÀ FUORICLASSE

Le FuoriClasse sono attività di classe e a classi aperte; al mattino e al pomeriggio; in presenza e a distanza. Gli alunni di alcune classi devono partecipare ai corsi FuoriClasse (perché questi fanno parte del loro curricolo), altri semplicemente possono se vogliono (perché completano l’offerta formativa con altre attività).

I corsi FuoriClasse a classi aperte (ossia in cui gli studenti di diverse classi si “mescolano”) che si svolgono al chiuso e in presenza, a causa delle norme COVID richiederanno che i partecipanti presentino il Green Pass. Per chi non fosse provvisto della certificazione (e non sia già impegnato in corsi FuoriClasse di classe, dove questa non è necessaria) sono comunque previsti corsi a distanza oppure all’aria aperta.

L’iscrizione ai corsi FuoriClasse avviene attraverso un modulo raggiungibile cliccando sul pulsante sottostante.

VAI AL MODULO PER LA PRENOTAZIONE

FuoriClasse è il nuovo nome delle Attività a Progettazione Variabile (APV; si veda il PTOF 2019-22): si tratta di corsi che completano l’offerta formativa di alcune nostre classi, in generale quelle dei percorsi Cicerone, Liceo Linguistico e, in parte, dei percorsi Archimede e Archimede Tecnologico. Corrispondono, per questi percorsi ed indirizzi, ad alcune delle ore che nel percorso Erasmo sono dedicate allo studio della seconda lingua straniera moderna (spagnolo, francese o tedesco) e che non sono assegnate ad un potenziamento disciplinare (ad esempio, l’ora in più di matematica, scienze o fisica per il percorso Archimede).

Le attività FuoriClasse infatti si integrano con i potenziamenti disciplinari e l’introduzione aggiuntiva delle discipline linguistiche moderne e con queste realizzano il nucleo dell’ampliamento dell’offerta formativa del nostro liceo.

Le attività FuoriClasse (come i “corsi POF” di qualche anno fa e i Corsi Tematico-Disciplinari dello scorso PTOF) hanno il loro spazio tradizionale al giovedì dalle 11:35 alle 13:25. Tuttavia, da questo triennio alcune attività FuoriClasse vengono proposte in orario pomeridiano per facilitare l’accesso (in questo caso, facoltativo) anche a studenti di classi per cui l’offerta formativa non si completa con FuoriClasse.

Qui sotto trovi lo schema, classe per classe, delle attività FuoriClasse previste per quest’anno. Scendi e cerca il tuo anno di corso e la tua classe.

PRIMO ANNO

M1: settimane 18 ottobre – 22 novembre; M2: settimane 29 novembre – 31 gennaio; M3: 7 febbraio – 14 marzo; M4: 21 marzo – 2 maggio; plurimodulo2: da M3 a M4. Le “attività di riallineamento” sono ore aggiuntive svolte dai docenti della classe e finalizzate al raggiungimento di una maggiore omogeneità dei livelli in ingresso e sono già incluse nell’orario settimanale delle lezioni per il periodo di svolgimento. Le ore di “ampliamento dell’offerta formativa” (seconda lingua o potenziamenti) sono già incluse nell’orario settimanale delle lezioni per tutto l’anno.

SECONDO ANNO
M1: settimane 18 ottobre – 22 novembre; M2: settimane 29 novembre – 31 gennaio; M3: 7 febbraio – 14 marzo; M4: 21 marzo – 2 maggio; plurimodulo2: da M3 a M4. In giallo attività FuoriClasse di classe. Le ore di “ampliamento dell’offerta formativa” (seconda lingua o potenziamenti) sono già incluse nell’orario settimanale delle lezioni per tutto l’anno.
TERZO ANNO

M1: settimane 18 ottobre – 22 novembre; M2: settimane 29 novembre – 31 gennaio; M3: 7 febbraio – 14 marzo; M4: 21 marzo – 2 maggio; plurimodulo2: da M3 a M4. In giallo attività FuoriClasse di classe. Le ore di “ampliamento dell’offerta formativa” (seconda lingua o potenziamenti) sono già incluse nell’orario settimanale delle lezioni per tutto l’anno.

QUARTO ANNO

M1: settimane 18 ottobre – 22 novembre; M2: settimane 29 novembre – 31 gennaio; M3: 7 febbraio – 14 marzo; M4: 21 marzo – 2 maggio; plurimodulo2: da M3 a M4. In giallo attività FuoriClasse di classe. Le ore di “ampliamento dell’offerta formativa” (seconda lingua o potenziamenti) sono già incluse nell’orario settimanale delle lezioni per tutto l’anno.

QUINTO ANNO

M1: settimane 18 ottobre – 22 novembre; M2: settimane 29 novembre – 31 gennaio; M3: 7 febbraio – 14 marzo; M4: 21 marzo – 2 maggio; plurimodulo2: da M3 a M4. Le ore di “ampliamento dell’offerta formativa” (seconda lingua o potenziamenti) sono già incluse nell’orario settimanale delle lezioni per tutto l’anno.

LEGGI
Guarda quali sono le proposte FuoriClasse per quest’anno: in questo sito sono divise per moduli, ossia per periodo di svolgimento. Puoi trovare qui le attività FuoriClasse del terzo e del quarto modulo. Ci sono anche altre le attività che durano più di un modulo (il terzo e quarto modulo). Leggi le descrizioni, guarda se sono adatti alla tua età, se sono al mattino o al pomeriggio, in presenza o a distanza, a che ora e in che giorno. Insomma, fatti un’idea di quali corsi ti riguardano e ti interessano.
SCEGLI
Poi cerca di capire se per te e la tua classe le attività FuoriClasse sono obbligatorie e, in caso lo siano, per quanti moduli dovrai frequentarli. Questo lo saprai leggendo la pagina Chi e quando? Una volta capito quanto dovrai impegnarti, sulla base delle informazioni raccolte, scegli. Non ti far condizionare dal fatto che i tuoi compagni o le tue compagne di classe partecipino allo stesso corso: una delle finalità delle FuoriClasse è… rimescolare le carte, conoscere nuove persone, affrontare sfide nuove. Tieni inoltre presente che gruppi troppo numerosi della stessa classe potrebbero dover essere smembrati d’ufficio, perché i gruppi aperti non potranno superare i 20 partecipanti e occorrerà dar spazio a tutte le provenienze. Se non hai l’obbligo delle FuoriClasse, probabilmente per te le ultime due ore del giovedì mattina è (o sarà nelle versioni prossime dell’orario) occupato da lezioni. Ma ci sono le FuoriClasse pomeridiane a cui comunque puoi accedere: pensaci comunque.

ISCRIVITI
Da lunedì 24 a lunedì 31 gennaio il modulo per le iscrizioni sarà attivo e raggiungibile direttamente dal sito della scuola e da questo minisito. Non c’è molto tempo, e il criterio di precedenza nei corsi più richiesti sarà aver mostrato interesse attivandosi per prima o per primo: perciò non aspettare troppo. Per ogni modulo indica sempre una scelta “di ripiego”: nel caso non fosse possibile accontentarti nella prima scelta, almeno si cercherà di farlo nella seconda (ad esempio perché i numeri sono distribuiti in modo non equo). Nei primi giorni di febbraio, dopo i necessari assestamenti, verranno comunicate a tutte le classi le composizioni dei diversi gruppi. Il referente per tutto il processo è comunque il prof. Alessandro Allegri, che riceve in vicepresidenza nelle ore marcate “C” nell’orario dei docenti.

Nel periodo di emergenza COVID che stiamo attraversando, occorrono speciali precauzioni nella vita scolastica. Le attività FuoriClasse non ne sono esenti, anzi.

Alcune attività FuoriClasse, quelle svolte per gruppo-classe (nella pagina Chi e quando, sono quelle indicate su sfondo giallo) richiedono le stesse precauzioni della didattica ordinaria nelle altre discipline. La regolamentazione della Didattica a Distanza è la stessa del resto delle discipline e i docenti delle attività FuoriClasse realizzeranno le lezioni in modo da consentire la partecipazione agli studenti che eventualmente si trovino a casa e abbiano attivata la DaD per le altre materie.

Le attività FuoriClasse per classi aperte in presenza, invece, richiedono una particolare attenzione, perché mettono insieme (una volta alla settimana) persone che non seguono insieme ordinariamente tutte le altre lezioni. In questo caso è richiesto ai partecipanti che abbiano il Green Pass (è responsabilità di ognuno iscriversi a corsi che richiedono il GreenPass solo se effettivamente in possesso della certificazione, e di scegliere altre proposte – eventualmente concordando possibili alternative con il referente, prof. Allegri, in caso contrario), e osservino in modo particolarmente scrupoloso le misure di contenimento: uso delle mascherine, rispetto del distanziamento, aerazione dei locali. Nel caso di positività di uno o più partecipanti segnalata nelle 48 ore successive allo svolgimento dell’attività FuoriClasse, si seguiranno i protocolli in uso per le lezioni di classe. Si segnala, tuttavia, che non tutte le attività FuoriClasse sono compatibili con la modalità mista presenza-DaD, e in alcuni casi nemmeno con la DaD integrale, e pertanto possono verificarsi le condizioni di dover sospendere talune attività, che saranno riprese e portate a termine se le circostanze lo consentiranno.

Titolo: Acqua per la vita
Docenti: dipartimento di Scienze Naturali Liceo “Romagnosi”
Destinatari: studenti di prima liceo classico, terza liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: percorso sul tema dell’acqua, tra bisogni e diritti, per approfondire con la guida di esperti le problematiche legate alla sua accessibilità, disponibilità, gestione e tutela in una prospettiva glocale; il calcolo dell’impronta idrica individuale consentirà di riflettere sul proprio stile di vita e di progettare idee e azioni per il cambiamento.

Titolo: Il fantasy incontra il romanzo di formazione: le saghe di Hunger Games e Harry Potter
Docenti: prof. A. Santi
Destinatari: studenti di ginnasio e biennio liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: Il fantasy è molto più che maghetti, elfi, creature mostruose e oggetti magici. È crescita fisica e morale dei protagonisti che all’inizio vediamo come adolescenti impauriti, ed alla fine della saga sono giovani uomini e donne che ormai la sanno lunga. I casi di Harry Potter e Hunger Games. Che inizino i giochi!

Titolo: Il razzismo strutturale negli USA
Docenti: proff. M. Savi e S. Scaccaglia
Destinatari: studenti di quinta ginnasio, secondo anno liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: laboratorio di cinema e storia sulle lotte per i diritti civili dei neri negli U.S.A. a partire dagli anni Sessanta del Novecento attraverso la cinematografia. Ci si propone di concludere l’attività con l’analisi della Critical Race Theory.

Titolo: Uomini allo specchio: le favole di Fedro
Docenti: prof. A. Braccio
Destinatari: studenti di quinta ginnasio, seconda liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: Come afferma il latinista Concetto Marchesi, “Le storie raccontano cose che accadono, se mai, una volta sola: le favole raccontano cose che accadono sempre” . Andiamo alla scoperta delle sfumature dell’anima umana attraverso la lettura delle favole di Fedro, immortali nei secoli!

Titolo: Vox populi, vox dei: la saggezza degli antichi e dei moderni
Docenti: Prosdocimo Muratori
Destinatari: studenti del ginnasio
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: micro-percorso sulla saggezza degli antichi e dei moderni, ovvero lettura e analisi di proverbi, sentenze, adagi, topoi letterari, metafore e allegorie diffuse, espressioni stereotipe. L’intenzione è di dimostrare che queste formule cristallizzate sono il portato di una convergenza di tradizioni culturali di lunga durata. Ogni motto è di per sé una chiave per entrare in profondità nelle questioni che da sempre attraversano la storia dei popoli.

Titolo: La filosofia dell’intelligenza artificiale
Docenti: prof. M. Padroni
Destinatari: studenti di prima e seconda liceo classico, terza liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: tra i vari mondi che la filosofia affronta vi è anche quello della scienza in tutte le sue declinazioni (matematica, fisica, scienze naturali etc…); non ci stupisce, dunque, che anche la robotica sia diventata oggetto di studio e riflessione da parte di molti filosofi contemporanei. Nel breve corso cercheremo di approcciare i vari problemi legati alla filosofia dell’intelligenza artificiale cercando di scoprire come, anche nel nostro mondo, i filosofi non viaggino tra le nuvole ma cerchino di capire o addirittura di dare il senso a ciò che accade.

Titolo: La legge naturale in contrapposizione alla legge umana o civile
Docenti: prof. N. Bonora
Destinatari: studenti di prima e seconda liceo classico, terza liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: Già nella Grecia del V secolo a.C. si manifesta per la prima volta un problema filosofico particolare, quello del rapporto tra le leggi positive, istituite dalla volontà dello Stato e da questo fatte valere anche con la forza, e le norme di condotta che l’uomo ritrova dentro di sé indipendentemente dalla legislazione dello Stato: quelle norme a cui tradizionalmente si dà il nome di “legge naturale” o “diritto naturale”. Dal V secolo a.C. fino ai nostri giorni, si disputerà circa l’esistenza e sul carattere e il valore di queste norme; delle quali spesso sarà negata la validità, e che spesso saranno contrapposte al diritto positivo, al diritto dello Stato, come più valide e più obbligatorie di esso. Ne nascerà il problema del comportamento di chi, cittadino o giudice, ritiene il diritto positivo contrastante con il diritto naturale. Prenderemo in esame le riflessioni più significative di questo problematico rapporto, elaborate nel corso della storia della filosofia da alcuni tra i più importanti filosofi che hanno trattato di questo tema. Lo stato può emanare leggi ingiuste? E’ lecito non obbedire alla legge umana quando essa appare in contrasto con la nostra coscienza morale?

Titolo: Let’s debate!
Docenti: proff. I. Delsoldato, E. Giuffredi
Destinatari: studenti di prima e seconda liceo classico, terza liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: laboratorio di gruppo per il potenziamento delle abilità di argomentazione e di public speaking anche in lingua inglese. Join us!

Titolo: Il lungo viaggio di Ulisse, da Omero ai moderni
Docenti: prof. A. Calzolari
Destinatari: studenti di prima e seconda liceo classico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: Ulisse costituisce quello che alcuni critici contemporanei definirebbero un «discorso» della civiltà occidentale; per gli storici, un «immaginario» «di lunga durata», insomma un archetipo mitico che si sviluppa nella storia e nella letteratura come un costante logos culturale.

Titolo: Un computer su misura
Docenti: prof. A. Sofio
Destinatari: studenti di ginnasio, biennio liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: vedremo le basi dell’assemblaggio di un computer desktop, partendo dalla sua struttura fino al montaggio vero e proprio. Il corso permetterà agli alunni di avere una conoscenza del panorama hardware presente sul mercato e delle procedure per arrivare a costruire il proprio computer su misura. Conoscere i singoli componenti e comprendere il loro utilizzo permetterà agli alunni anche di diventare acquirenti consapevoli, identificare cause di possibili malfunzionamenti ed effettuare upgrade delle proprie macchine.

Titolo: Il multiverso degli uomini-libro: come diventare uno di loro
Docenti: prof. S. Bonati
Destinatari: studenti di quarta ginnasio, prima liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: Percorso di lettura personificata (da “Fahrenheit 451”) e dibattito dedicato, per dare vita allo scontro tra i romanzi di H.G. Wells e P. K. Dick; “choose your fighter”!

Titolo: Come nasce una canzone: dall’idea musicale al prodotto finito
Docenti: prof. I. Ferrari
Destinatari: studenti di ginnasio, biennio liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: analizzeremo in 10 punti come avviene la realizzazione di una canzone partendo da un’idea, passando attraverso il lavoro di un musicista, un paroliere, l’arrangiatore, il cantante o complesso, il manager, la sala di registrazione, il tecnico del suono, la casa discografica, sino ad arrivare alla produzione del CD musicale ed i relativi diritti d’autore (S.I.A.E.)

Titolo: Il gioco della vita: l’autobiografia come cura di sé
Docenti: Marina Allegri, drammaturga e formatrice
Destinatari: studenti di ginnasio, biennio liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 10 febbraio 2022 – 17 marzo 2022

Di cosa si tratta: narrare il passato, descrivere il presente, immaginare il futuro. Scrivere di tutto per scrivere di sé. Incontri di scrittura narrativa.

Titolo: La France et ses chansons
Docenti: prof. I. Maffioli
Destinatari: studenti di quinta ginnasio, prima e seconda liceo classico, seconda e terza liceo linguistico
Collocazione: mercoledì pomeriggio ore 14:30 – 16:15 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 9 febbraio 2022 – 16 marzo 2022

Di cosa si tratta: il corso si propone di analizzare, grazie alle canzoni, la società e la cultura francese lungo il tempo. Attraverso le parole si potrà anche lavorare sull’evoluzione della lingua durante i diversi periodi storici. Ci si concentrerà su canzoni “popolari”, quindi sì “famose”, ma anche popolari nel senso stretto del termine, risultato della tradizione e che esprimono sentimenti e idee che si sono diffuse in un particolare momento della storia. Una conoscenza di base della lingua francese aiuta, ma non è indispensabile.

Titolo: Mettiamoci in gioco! Laboratorio di gestione efficace delle emozioni, per la promozione del benessere psicologico
Docenti: formatori Fondazione CEIS (dott. S. Zucchi, dott.ssa E. Copelli)
Destinatari: studenti di tutte le classi
Collocazione: mercoledì pomeriggio ore 14:30 – 16:00 a scuola a cadenza circa quindicinale
Green Pass richiesto:
Periodo: 23 febbraio, 9 e 23 marzo, 6 e 27 aprile, 4, 11 e 25 maggio; si tratta di 12 ore, divise in 8 incontri pomeridiani che si estendono sul 3° e 4° modulo, ma vengono considerati come un solo modulo (M3)

Di cosa si tratta: il laboratorio propone, attraverso modalità interattive, dialogiche ed esperienziali, la possibilità di mettersi in gioco rispetto alla conoscenza e alla consapevolezza dei propri stati mentali ed emotivi. La presenza mentale e la consapevolezza emotiva sono infatti considerati sempre più strumenti essenziali per lo sviluppo dell’attenzione, della coscienza del proprio corpo, nonché per la riduzione dello stress, dell’ansia e dell’ostilità, e per la prevenzione di comportamenti a rischio o disfunzionali, favorendo così il benessere, la pace, il senso di sicurezza e la gioia. Il laboratorio intende insegnare, anche attraverso esercizi di mindfulness, ad avvicinarsi ad un’esperienza con mente aperta e non giudicante, consentendo agli studenti di sviluppare una risposta efficace allo stress e di gestione emotiva, nonché di favorire lo sviluppo di relazioni caratterizzate da gentilezza, empatia e compassione.

Titolo: Acqua: oro blu
Docenti: dipartimento di Scienze Naturali Liceo “Romagnosi”
Destinatari: studenti di quarta ginnasio, prima liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo 2022 – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: percorso laboratoriale per scoprire le straordinarie proprietà dell’acqua, conoscere la sua disponibilità e le possibilità riciclo, riflettere sui consumi individuali di acqua ‘virtuale’, quella utilizzata per produrre il cibo che mangiamo e i beni che utilizziamo.

Titolo: Instagram e la poesia (d’amore)
Docenti: prof. A. Santi
Destinatari: studenti di quarta ginnasio, prima liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: sì, la poesia esiste ancora (ne abbiamo ancora molto bisogno), ha solo cambiato ‘mezzo’. Non più il fragile papiro o la polverosa pergamena, ma post sul social per eccellenza. Viaggio (emozionale) tra i poeti di Instragram, per scoprire che tutti – con un po’ di ispirazione e qualche consiglio (tecnico e stilistico) – possiamo scrivere qualche verso.

Titolo: Voglia di comunità
Docenti: prof. C. Quintavalla
Destinatari: studenti di prima liceo classico, terza liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo 2022 – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: spesso siamo imprigionati all’interno di una solitudine competitiva che ci costringe a vivere in corsa per l’ autovalorizzazione, che pensiamo di raggiungere puntando su noi stessi, in concorrenza con gli altri, visti come una potenziale minaccia. L’individuo imprenditore di se stesso, che estende la mentalità imprenditoriale alla propria vita e a tutti i campi dell’esistenza è spesso colui che si conforma a modelli sociali imposti. Non sceglie, ma si lascia condizionare da dispositivi individualistici, che comportano l’assenza di reali legami emotivi con gli altri e di forti passioni per le quali vivere. L’ansia, la paura, l’insicurezza diventano allora le manifestazioni dell’individualismo competitivo. Eppure ogni vita è vulnerabile, non è auto-sufficiente, ha bisogno degli altri, richiede legami, cura, sostegno, solidarietà. Come scrive una filosofa contemporanea- Elena Pulcini- dobbiamo scommettere che sia possibile trovare in ognuno di noi passioni alternative a quelle tipiche del modo utilitaristico di vivere, la passione comunitaria, il desiderio del legame con l’altro, la convinzione che solo attraverso gli altri diventiamo quegli esseri umani, che sanno costruire il proprio progetto di vita e darsi un orizzonte di senso. Voglia di comunità è un corso che vuole recuperare il piacere della comunità, delle relazioni fondate sul dono reciproco, atto libero e gratuito, veicolo del legame sociale; riflettere sul valore del collegamento delle persone tra loro, per sentire che non si è soli e che si fa parte di qualcosa di più vasto e in particolare dell’umanità.

Titolo: Dire quasi la stessa cosa. Oltre la traduzione scolastica.
Docenti: prof. E. Colla
Destinatari: studenti di prima e seconda liceo classico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo 2022 – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: dopo una riflessione teorica sul lavoro del traduttore, saranno proposti agli studenti testi campione da tradurre, in primo luogo dalle lingue classiche, ma non solo. Si lavorerà anche su traduzioni esistenti degli stessi passi. Il corso è rivolto a chi ha competenze da medie ad elevate nella traduzione dal greco/latino.

Titolo: Archeologia e miti attraverso reperti
Docenti: prof.ssa E. Zimarri
Destinatari: studenti della quinta ginnasio, seconda liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: studiando alcuni casi riguardanti tesori archeologici del Medio Oriente e del Mediterraneo, cercheremo di comprendere il fenomeno del traffico illegale di beni culturali dell’antichità.

Titolo: Le favole di Esopo: attualità della morale della favola
Docenti: prof.ssa A. Braccio
Destinatari: studenti della quinta ginnasio
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: la favola esopica ha rappresentato in buona parte il paradigma per quella latina di Fedro e per gli sviluppi successivi del genere: attraverso la lettura delle favole più significative ed anche di alcune meno note conosceremo i messaggi attuali di un autore senza tempo, ancora in grado di affascinare i giovani del nuovo millennio.

Titolo: Pagine perdute – Storie di libri scomparsi
Docenti: prof. A. Bersellini
Destinatari: studenti della prima liceo classico, terza liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: quali sono i libri più importanti che non leggeremo mai? Quello di Aristarco sulla teoria eliocentrica? Quello di Confucio sulla musica? La nostra letteratura (purtroppo o per fortuna) ha conservato nel tempo solo una minima parte di quello che è stato scritto… In questo “FuoriClasse” ci si propone di raccontare le storie di alcune opere per capire come si può “perdere”, “dimenticare” o “ritrovare” un libro, in una specie di (brevissima e arbitraria) “anti-storia” della letteratura.

Titolo: Il temperamento eroico. Una lettura di Sofocle.
Docenti: prof. A. Calzolari
Destinatari: studenti della seconda liceo classico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: mediante la lettura in traduzione italiana di brani significativi del teatro di Sofocle (in particolare, Aiace ed Edipo re) il corso intende illustrare la tesi critica (di Bernard Knox) che la presentazione del dilemma tragico nella figura di un unico personaggio dominante abbia la sua origine letteraria nell’Achille dell’Iliade, ma che rispecchi, d’altra parte, l’energia e l’orgoglio dell’“uomo ateniese” contemporaneo di Sofocle, quasi prefigurando nell’appassionata e inesorabile parabola del ‘protagonista’ il tragico destino della città.

Titolo: Il mosaico delle fedi a Parma: una mappa per conoscere esperienze di incontro e dialogo interreligioso sul nostro territorio
Docenti: proff. G. Bizzi, R. Frigeri
Destinatari: studenti delle prime liceo classico e terze linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 all’esterno della scuola
Green Pass richiesto: no, salvo restrizioni di legge previste dalle strutture visitate
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: si proporrà di uscire, visitare luoghi e incontrare persone di diverse fedi, collaborando insieme al Forum del dialogo interreligioso di Parma e a Religions for Peace.

Titolo: English in action!
Docenti: prof.ssa I. Delsoldato
Destinatari: studenti del ginnasio, biennio liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: attività collaborative e laboratoriali per migliorare le abilità dell’espressione orale lavorando insieme.

Titolo: Squid game: capire e discutere il successo di una serie in coreano
Docenti: dott. Luca Battistini
Destinatari: studenti della ginnasio, biennio liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: Squid Game si è imposta all’attenzione del pubblico mondiale dopo avere battuto ogni record nel primo mese di programmazione su Netflix: due abbonati su tre (vale a dire 111 milioni di account) hanno dato almeno un’occhiata alla serie diretta da Hwang Dong-hyuk, rendendola la più guardata sulla piattaforma di streaming in 94 diversi paesi. Si tratta di un fenomeno culturale del tutto peculiare e complesso che presenta numerose sfaccettature. È davvero auspicabile che una serie così espressivamente violenta abbia raggiunto una simile diffusione? Come valutare il rapporto tra la critica sociale proposta e il successo commerciale promosso dallo stesso sistema economico oggetto di critica? Come spiegare la circolazione così estesa di un prodotto realizzato in una periferia (per quanto affermata) del mondo globalizzato e culturalmente occidentalizzato? Questi e altri spunti di riflessione verranno approfonditi con lo scopo di imparare a vedere andando oltre il mero guardare, a comprendere senza limitarsi a consumare.

Titolo: L’attesa
Docenti: dott.ssa Agnese Bizzarri, scrittrice
Destinatari: studenti della ginnasio, biennio liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: “Qui alla frontiera cadono le foglie, e benché i vicini siano tutti barbari e tu, sia a mille miglia di distanza, sul tavolo ci sono sempre due tazze”. (Anonimo della dinastia Tang).

Vi aspetto al corso per le nostre tazze di tè immaginario. Mi piacerebbe condividere con voi studentesse e studenti il piacere, il mistero, le risorse infinite dell’attesa. Leggerla, studiarla, assaporarla nella letteratura, nella musica, nell’arte, nella nostra vita quotidiana. Abbiamo tutti atteso un innamorato, attendiamo un messaggio, attendiamo la nostra occasione… Come diceva Eugenio Montale: “Mai in attendere è gioia più compita”. Non vedo l’ora di conoscere le vostre attese.

Agnese Bizzarri

Titolo: Tu, ragazzo/a dell’Europa
Docenti: prof. A. Benvenuti
Destinatari: studenti della seconda liceo linguistico
Collocazione: giovedì mattina ore 11:35 – 13:20 a scuola
Green Pass richiesto:
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: cercheremo di conoscere le istituzioni europee (Parlamento, Commissione, Consiglio) e il loro funzionamento in un’ottica di carriera e di prospettiva di impiego. Si tratta di un’opportunità per prospettive future legate alle possibilità che l’UE offre nelle sue organizzazioni e all’interno di quella che viene definita la “Brussels bubble”. Saranno date le indicazioni di base per iniziare ad orientarsi nel mondo dell’UE con testimonianze di funzionari e persone che lavorano nel settore e che hanno intrapreso quella carriera partendo da un “semplice” stage.

1. Le istituzioni dell’UE e la loro storia (Benvenuti, Liceo Romagnosi)
2. Homo europaeus, essere cittadini in Unione Europea (Benvenuti, Liceo Romagnosi)
3. UE e i rapporti internazionali, L’ONU (Bassel, Onu, dalla Siria online)
4. Vivere e lavorare in Unione Europea (Bertolini, rappresentanza Parlamento Europeo online)
5. Agenzie e organizzazioni europee (El Khoury, Commissione UE online)
6. La “Brussels bubble” un’importante sguardo al lavoro (Rollo, fondi europei e settore privato in presenza)

Titolo: Verso il B2 First: esercitazioni pratiche
Docenti: prof.ssa P. Marconi
Destinatari: studenti della prima e seconda liceo classico; terza e quarta liceo linguistico
Collocazione: giovedì pomeriggio ore 16:00 – 17:45 in Didattica a Distanza
Green Pass richiesto: no
Periodo: 24 marzo – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: una serie di esercitazioni pratiche sulla prova di certificazione esterna Cambridge First Certificate in English (livello B2) e una simulazione finale dell’esame.

Titolo: Doppiaggio
Docenti: dott. Luca Militello, logopedista, dott. Emanuele Arletti, psicologo
Destinatari: studenti del ginnasio e del biennio del liceo linguistico
Green Pass richiesto:
Collocazione: giovedì mattina 11:35 – 13:20 a scuola
Periodo: 10 febbraio – 5 maggio 2022

Di cosa si tratta: per la prima volta il doppiaggio cinematografico diventa strumento per liberare voce ed emozioni, aumentare la fiducia in sè e superare il timore di parlare in pubblico. Affronterai un vero e proprio viaggio alla scoperta di tutte le tue abilità vocali e verbali, imparando a conoscere, gestire e controllare la voce nelle sue diverse componenti e a migliorare le tue capacità espressive. Sarai accompagnato verso un’esperienza pionieristica davanti al microfono e vivrai un’esperienza unica di immersione nei personaggi e nelle loro storie: sarai tu, con la tua voce, a dare vita alle scene dei film.


VAI AL MODULO PER LA PRENOTAZIONE

Ricerca comunicazioni